6 October 2020  /  Claudia

Cosa bolle in pentola? Pane & Informazione

Approfondimento sull’impatto delle scelte alimentari.

Fare la spesa è un gesto importante, da fare con consapevolezza ed attenzione, scopriamo cosa c’è dentro ed attorno ad un ” Grande Carrello”!

Questa quinta edizione di Mangiaradio si apre con l’affrontare il tema alimentazione ed impatto sociale; oggi a partire dall’intervista con Valeria di Refoodgees e Claudio Morici scopriremo quanto la consapevolezza fa la differenza anche in una corsia di un supermercato.

Claudio Morici sarà presene con il suo spettacolo ” il Grande Carrello”, liberamente ispirato al libro di fabio Ciconte e Stefano Liberti, sabato 11 ottobre presso il Giardino di Confucio, nuovo Mercato Esquilino, per il secondo compleanno di Refoodgees- Roma Salva Cibo, con l’occasione di raccontare i questo evento cogliamo l’occasione per riflettere su quanto si cela dietro le promozioni e gli sconti delle grande distribuzione.

Come solitamente amiamo fare la tavola diventa occasione non solo d’incontro ma anche di riflessione sul quotidiano, le sinergie strumento di approfondimento, le ricette l’ingrediente segreto per dare il giusto gusto alla vita.

Invitiamo tutti e tutte a festeggiare Refoodgees   non solo vedendo lo spettacolo di Claudio Morici ma scoprendo il ricco programma dell’iniziativa.

Per saperne di più… Buon ascolto!

 

Disponibile su:

 

 

 

Sostieni RadioSonar - Alza il Volume.

Tramite questo comodo form potete sostenere le attività dell'associazione con il sistema digitale di PayPal.

oppure potete effettuare donazioni o tesserarvi effettuando un versamento sul nostro conto corrente presso Banca Etica

Inserire un codice di sicurezza.:
security code
Codice di sicurezza:

INVIA
 

Dopo aver fatto il versamento scrivete una mail a radiosonar@gmail.com in cui inserite Nome, Cognome, Indirizzo, Cellulare, Codice Fiscale e indirizzo di posta elettronica ed allegate copia del pagamento. La tessera O altro materiale informativo e/o promozionale verrà spedito tutto immediatamente via posta ordinaria.

 
commenta su facebook